Coltivare la Senape

senape-_N

Coltivare la Senape

Famiglia: Crocifere
Specie: Brassica Species

La senape coltivata è una pianta originaria dell’Asia, di cui si ha testimonianza 5000 anni fa. È composta da quattro varietà principali in base alla colorazione: si può avere la senape gialla, nera, scura e selvaggia. Il suo sapore speziato e pungente conferisce un tono brioso a numerose pietanze a base di verdure e secondi, per preparare la buona salsa di senape e la tradizionale mostarda a base di frutta, mentre i semi di senape hanno svariati usi tra cui quello di arricchire salumi e carni. La senape è benefica in presenza di nevralgie, reumatismi e dolori muscolari, ha una particolare qualità purgante, digestiva e viene utilizzata per indurre il vomito in caso di avvelenamenti e intossicazione dell’organismo. I cataplasmi di senape sono adoperati in presenza di catarro e dolori reumatici. Con l’humus di lombrico è possibile coltivare la senape nel proprio orto in vaso o giardino, stando attenti solo alla temperatura, che non deve scendere sotto i 10 °C:

  • Per la coltivazione in vaso, munirsi di un contenitore profondo almeno 30 cm, con diametro minimo di 20 cm;
  • Procurarsi della semplice terra di campo, solamente arricchita con concime naturale, come humus di lombrico;
  • Mescolare la terra con humus, nella misura 70-80 % di terra e 20-30% di humus, in modo da procurare tutti gli elementi nutritivi necessari alla pianta, secondo i principi base della coltivazione in vaso;
  • Interrare i semi appena sotto la superficie della terra a circa 20 cm tra di loro;
  • Posizionare la pianta in un luogo soleggiato e luminoso;
  • Mantenere la terra sempre umida e fresca.

Le piante di senape hanno una crescita molto veloce: dopo appena 15 giorni dalla nascita, è possibile raccogliere le prime piantine.

 

Se si vuole, successivamente utilizzare lo stesso vaso, si consiglia di coltivare un altro tipo di pianta, aggiungendo solo un 10% di concime naturale

Tags

Lascia una risposta

Your email address will not be published.

top